Sei già registrato? Accedi oppure Registrati

POESIE SULL’INVERNO….

Inverno 5

POESIE SULL’INVERNO….

Sole d’ Inverno (A. Machado)

E’ mezzogiorno. Un parco.
Inverno. Bianchi viottoli;
monticelli simmetrici
e scheletrici rami.
Dentro la serra
aranci nei vasi,
e nella botte, dipinta
di verde, la palma.
Dice un vecchietto
fra il suo vecchio se stesso:
” Il sole, questa bellezza
di sole!…” I bimbi giocano.
L’acqua della fontana
scivola, scorre e sogna
lambendo, quasi muta,
la verdognola pietra.


Neve (Umberto Saba)

Dal cielo tutti gli Angeli videro i campi brulli senza fronde né fiori e lessero nel cuore dei fanciulli che amano le cose bianche.
Scossero le ali stanche di volare ed allora discese lieve lieve la fiorita di neve.

Silenzio invernale (Eugenio Montale)

Lieto leggerò i neri segni dei rami sul bianco…
Non turberà suono alcuno questa allegria solitaria.

Dormire (Giuseppe Ungaretti)

Vorrei imitare questo paese adagiato nel suo camice di neve.